24 marzo 2012
VALSTAGNA

Si rafforzano le opere di difesa idraulica

Il Gazzettino 24/03/2012

VALSTAGNA - In seguito all’alluvione dell’autunno 2010, a Valstagna, sono in corso
importanti lavori di salvaguardia dal rischio idraulico lungo le sponde del Brenta. Con
progettazione del Genio Civile di Vicenza e finanziamento della Regione, dopo un
primo intervento già portato a termine per un importo di 300mila euro, per la
costruzione di opere di difesa nella zona compresa tra Fontoli e Ponte Subiolo, a
nord del capoluogo, sono ora in corso altre opere, in prolungamento delle
precedenti, per un ulteriore importo di 120mila euro, che consentiranno di
completare le protezioni dall’acqua nell’intera zona. Sono iniziati anche i lavori per la
costruzione del nuovo tratto di strada silvo-pastorale che consentirà di collegare le
località Col Mezzorigo e Mattietti, uno degli scorci terrazzati più suggestivi di tutta la
Valle. La spesa prevista è di 250mila euro, finanziata con un contributo della
Regione di 174mila euro e per quanto riguarda la rimanenza con fondi del bilancio
comunale.
R.L.

Data di pubblicazione: 26 marzo 2012
Disqus