Scuola dell’infanzia “Madonna del Carmine” di Campolongo sul Brenta

La Scuola Materna “Madonna del Carmine” di Campolongo sul Brenta è una piccola scuola con un’unica sezione. È, del resto, l’unica unità educativa rimasta in paese ed è per questo motivo che abbiamo deciso di realizzare un progetto scientifico incentrato proprio sul nostro territorio: il canale Brenta.

La sezione che partecipa al progetto OP! è composta da 19 bambini con età compresa tra i tre e i sei anni (classe eterogenea). I bambini sono accompagnati dalle insegnanti Greta Basso ed Elena Bortignon.

Facendo riferimento alle Indicazioni Nazionali del Curriculum del 2007, possiamo dire che il nostro progetto è correlato al campo di esperienza denominato La conoscenza del mondo, ma è anche collegato a Linguaggi, creatività, espressione e I discorsi e le parole.

La finalità del nostro progetto è far avvicinare i bambini al paesaggio Brenta. Il nostro è un primo passo verso la consapevolezza del paesaggio come essere vivente, che cambia e che va conosciuto e rispettato.

Il nostro intento è quello di realizzare un progetto che incentiva la conoscenza dell’ambiente in cui la nostra scuola e i bambini sono inseriti e vivono ogni giorno. Lo scopo è quello di far capire che l’ambiente “vive” e cambia con il trascorrere del tempo: abbiamo infatti visto con i bambini come la natura muta con il passare delle stagioni. I bambini hanno quindi potuto percepire lo scorrere del tempo osservando e scoprendo un territorio molto vicino a loro: il canale Brenta.


Cartoline del 25 maggio

Ecco le copie delle cartoline che hanno preso il volo durante l’ “Abbraccio alla Valle” il 25 maggio scorso.
Ciascuna di esse porta il messaggio personale che ogni ragazzo ha voluto rivolgere ad un destinatario particolare, da lui scelto, in merito al valore del paesaggio del canale di Brenta.
Cartoline della Scuola dell’infanzia “Madonna del Carmine” di Campolongo sul Brenta

> Kamishibai - PDF, 9.5 Mb
Data di pubblicazione: 11 aprile 2012
Disqus