Bosco e dimore negli ultimi cinquant’anni. Degrado e squilibri nella media montagna prealpina

’L’obiettivo del presente intervento è quello di affrontare il fenomeno del “rimboschimento” spontaneo – che ormai interessa gran parte della montagna italiana ed europea – a partire dalla involuzione degli assetti insediativi e dalla scomparsa delle dimore legate alle attività tradizionali in quota. La recente e radicale trasformazione del rapporto sempre esistito tra bosco e dimore, infatti, è uno degli aspetti più evidenti, e al tempo stesso controversi, dell’assetto territoriale che la montagna è andata assumendo negli ultimi cinquant’anni…’

M. VAROTTO, Bosco e dimore negli ultimi cinquant’anni. Degrado e squilibri nella media montagna prealpina, in A. LAZZARINI (a cura), Diboscamento montano e politiche territoriali. Alpi e Appennini dal Settecento al Duemila, Franco Angeli, Milano 2002, pp. 510-526

Clicca in fondo alla pagina per scaricare il Pdf dell’articolo

Data di pubblicazione: 24 agosto 2010
Disqus