8 febbraio 2012

Al via l’installazione luminosa ’Fazzoletti di Luce’

Fazzoletti di luce è un’installazione luminosa temporanea che usa tecnologia led alimentata da pannelli fotovoltaici concepita per essere osservata principalmente in movimento e con l’oscurità. L’installazione intende in primo luogo attirare l’attenzione sull’Osservatorio e sul paesaggio terrazzato a rischio di degrado, sottolineandone l’importanza come patrimonio storico ereditato, soprattutto da parte di chi sfreccia veloce sulla prospiciente S.S. 47 Valsugana. Inoltre, l’utilizzo di energie rinnovabili intende suggerire nuove possibilità d’uso di tale patrimonio, straordinario spazio culturale che può - anche grazie alle potenzialità di queste risorse - tornare ad essere uno spazio produttivo e un laboratorio di sviluppo sostenibile.

L’iniziativa prenderà avvio il 17 febbraio prossimo aderendo alla campagna di risparmio energetico “M’Illumino di meno” lanciata dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar” su RADIO2, per concludersi in concomitanza con gli eventi finali dell’Osservatorio del Paesaggio in programma l’11 e 12 maggio 2012. L’evento verrà opportunamente segnalato con escursioni sui terrazzamenti anche in merito alle giornate del FAI previste per il 24-25 marzo. Fazzoletti di luce vuole essere anche un omaggio al regista Giuseppe Taffarel che nel 1963 girò in questi luoghi il documentario “Fazzoletti di terra”.

> Pieghevole - PDF, 699.7 Kb
> Locandina - PDF, 861.9 Kb
Data di pubblicazione: 8 febbraio 2012
Disqus